Prendersi cura del bulldog francese in modo corretto

Prendersi cura del bulldog francese in modo corretto

Cosa cerchi in un amico a quattro zampe?

Quando ci viene chiesto ci sono molte carratteristiche che ci vengono in mente come la fedeltà, la simpatia, l’affetto, affidabilità, divertimento, e qualcuno che ci voglia bene giusto per citarne alcune.

Sicuramente è difficile trovare qualcuno che possegga tutte queste qualità ma non è impossibile, non per il bulldog francese.

Il Bulldog Francese può essere perfettamete descritto con tutti questi aggettivi e molti altri.

Sono veramente la compagnia perfetta che cerchiamo in un cane!

Un aspetto importante da considerare quando si prende un cane è che il loro arco di vita non è lunghissimo, per quanto riguarda i bulldog francesi è tra i 10 e i 14 anni.

Per apprezzare al meglio la fantastica esperienza di avere uno di questi cani è necessario essere in grado di prenderci cura di loro nel miglior modo possibile.

Ecco alcuni esempi che dovresti tenere sempre in mente per assicurarti che il tuo bulldog francese sia sempre sano per vivere una lunga e fantastica amicizia con te.

La sterilizzazione nel bulldog francese

Se non devi iniziare ad allevare bulldog francesi assicurati di fare sterilizzare il tuo cucciolo.

Quando un bulldog francese viene sterilizzato vengono abbassate le possibilità di tumori ai testicoli e li rende meno aggresivi.

Per quanto riguarda le femmine si riducono le possibilità di infezioni uterine, cisti e tumori al seno.

Fatti l’abitudine di portare regolarmente il tuo bulldog francese dal veterinario.

Controlli regolari indicheranno ogni possibile problema sul nascere quando è facilmente risolvibile.

Inoltre dovresti imparare a visitare il tuo bulldog francese agli occhi, orecchie, pelle, naso, gengive e denti direttamente da casa tua

Assicurati che le gengive e i denti del tuo bulldog francese siano mantenuti puliti.

Oltre a pulire abitualmente con uno spazolino dedicato e dentifricio, puoi anche rivolgerti ai professionisti del settore per una pulizia profonda di denti e gengive.

Bulldog francese e alimentazione

Mantieni il tuo bulldog francese con una dieta sana ed equilibrata.

Un bulldog francese obeso può sviluppare diverse patologie come il gonfiore dell’addome e il respiro affannoso.

Diete semplici sono consigliate per i bulldog francesi, puoi anche nutrirli con cibo per cani naturale che contiene carne vera e verdure.

Evita il cibo processato quanto più possibile.

Fai fare movimento al tuo bulldog francese ma con moderazione. Evita di stressarlo troppo in quanto la loro struttura fisica non lo permette. Fagli prendere lunghe pause in modo che non si stressino troppo.

Mantieni il tuo bulldog francese pulito. Spazzola il suo groppone per rimuovere lo sporco e i nodi, e il pelo morto.

Utilizzando un panno umido puoi pulire la bocca e le pieghe del volto del tuo bulldog francese. Questo è necessario in quanto i bulldog francesi sono noti per sbavare di continuo.

Spunta i peli di tanto in tanto giusto per mantenere una lunghezza confortevole.

Inoltre utilizzando un batuffolo di cotone e olio per bambini o una soluzione per orecchie assicurati che le orecchie del tuo bulldog francese siano senza sporco in modo da evitare ogni tipo di infezione.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − quattro =